CONTATTA IL GARANTE

In Evidenza

04 Aprile 2022

In allegato, il modello per poter presentare la propria manifestazione di interesse per la short list di esperti in materia legale e di comunicazione dell'Ufficio del Garante dei Diritti della Persona della Regione Molise.

Monitoraggio dei fenomeni sociali, impegno congiunto della Garante e dell’Università del Molise

"Ieri mattina ho avuto un prezioso confronto con la Professoressa Daniela Grignoli, docente associato di Sociologia e Presidente della filiera dei corsi di studio in Scienze del Servizio Sociale presso l’Università degli Studi del Molise. Si è dato inizio ad un percorso inter-istituzionale mirato ad avviare un sistema di monitoraggio e rilevamento dedicato ai fenomeni sociali.”

La Garante dei Diritti della Persona incontra l'Assessore regionale alle Politiche sociali

"È stato un incontro proficuo quello che ho avuto questa mattina con l'Assessore alle Politiche sociali della Regione Molise, Filomena Calenda". A parlare è la Garante regionale dei Diritti della persona, Leontina Lanciano, "Abbiamo avuto modo di affrontare tematiche di grande rilevanza - spiega l'organismo di garanzia - e di definire, insieme, un calendario degli interventi più urgenti da portare a termine. Inizia così una collaborazione mirata, da entrambe le parti, a dare risposte concrete alle esigenze del territorio e della comunità".

Libro 'Diario di una pandemia - I minori ai tempi del Covid'

Il volume ‘Diario di una Pandemia – I minori al tempo del Covid’, curato dalla Garante regionale dei Diritti della Persona Leontina Lanciano insieme alla giornalista Carla Marino, è stato realizzato nei mesi del lockdown del 2020. Il Covid-19 ha fatto irruzione nelle vite di tutti, sconvolgendone gli equilibri e portando con sé una scia di incertezza e sofferenza.

Giornata mondiale per l’autismo, la Garante: le istituzioni siano al fianco di famiglie e associazioni

Si celebra oggi la Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, ricorrenza che è stata voluta dalle Nazioni Unite con il preciso obiettivo di assicurare un’azione di sensibilizzazione su questo disturbo.

Sensibilizzazione che oggi, dato il particolare periodo storico, si rivela più che mai necessaria. La pandemia, con le limitazioni che questa ha portato con sé, ha infatti aggravato le difficoltà quotidiane che chi convive con questo disturbo si trova a dover affrontare.

Tags: 

Scuola, Lanciano: bene la riapertura ma deve riguardare tutti gli studenti, ecco le proposte

Covid e didattica in presenza, la Garante regionale dei Diritti della persona, Leontina Lanciano, apprende con favore la decisione del Governo di riaprire le scuole, fino alla prima media, anche in zona rossa, ma lancia un appello alle istituzioni affinché si prevedano misure specifiche per consentire anche agli altri studenti il ritorno tra i banchi.

Giornata mondiale sindrome di Down, Leontina Lanciano: più tutele, a partire dai vaccini

“Inclusione, autodeterminazione, diritto al benessere e alla felicità. Sono parole che rappresentano un obiettivo fondamentale nella vita di ognuno, e questo è ancor più vero per le persone con sindrome di Down che per tali traguardi si sono battute fermamente e ancora continuano a battersi. Per questo la ricorrenza della Giornata mondiale della sindrome di Down, che viene celebrata oggi, rappresenta un’occasione importante per riaffermare la necessità di offrire tutele reali sul fronte della non discriminazione e di una effettiva inclusione”.

Festa della donna, La Garante: “Basta retorica, si lotti contro violenza e divario di genere”.

Quando, ogni anno, ricorre la celebrazione della Festa della Donna si è letteralmente inondati di messaggi che da una parte inneggiano ai traguardi raggiunti dal genere femminile nel corso degli anni e dall’altra invocano la conquista di obiettivi ancora migliori in termini di parità effettiva. Purtroppo, però, dispiace constatare come sempre più spesso si tratti di semplice retorica, che non trova poi spazio, concretamente, nei fatti.

Covid, la Garante: accelerare l'iter delle vaccinazioni a partire dalle categorie a rischio

“In questo momento il Molise si trova a fronteggiare una situazione di estrema difficoltà sul fronte della gestione dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19 – afferma la Garante regionale dei Diritti della Persona – La presenza sul territorio della cosiddetta variante inglese del virus ha causato una forte ed improvvisa impennata nei contagi. Accompagnata, purtroppo, ad un deciso incremento del numero dei decessi.

Pagine

Abbonamento a Garante dei Diritti della Persona RSS

Realizzato da . Copyright 2001-2019.